No pt. 2

Aw mi farebbe molto piacere! :)

Vi prego, se scrivete una frase di Ligabue da qualche parte accertatevi prima che sia giusta. Mi fate salire il nazismo.

Ma figurati! In bocca al lupo! ❤️

Certo! :)

Per me è la cosa migliore!

Io le parlerei faccia a faccia, perché è facile nascondersi dietro un apparecchio elettronico. Magari ti dice ‘non preoccuparti, è tutto a posto’ quando non è così. Se ne parlate faccia a faccia puoi vedere la sua espressione e da quella capire se ti sta mentendo o meno.

Appunto perché siete abbastanza amici puoi affrontarla e chiederle senza farti problemi, per esempio ‘perché ti comporti così?’, oppure ‘come mai ho l’impressione di essere un peso per te?’. Invitala ad essere sincera nei tuoi confronti.

Non credo che possa andare male. Secondo me per lo meno dovresti chiederle se c’è qualcosa che non va, perché si comporta così. Prova almeno a chiarire se non vuoi rischiare un due di picche. Se posso chiedere, siete molto amici oppure no?

Assolutamente no! Perché dovresti rinunciarci? L’unica cosa da fare per togliersi il pensiero è parlarle. O le dici tutto, che ti piace, in sostanza ti butti, oppure le dici che hai l’impressione di non esserle particolarmente simpatico e vedi cosa ti risponde. Mai arrendersi di fronte ad una difficoltà, bisogna sempre trovare un modo per superarla e qui il modo è parlare, avere un dialogo con lei, discutere questa cosa. Altrimenti non otterrai nulla.

Dipende, ci provo. Dimmi :)

Perché pensi si avvicini il momento in cui le persone se ne vanno? Io alla fine penso che non ci sia un ‘momento preciso’. Le persone se ne vanno e basta, talvolta con delle motivazioni o delle scuse, talvolta perché siamo noi a lasciarle andare.

Mi dispiace! Se ti va puoi raccontarmi meglio cosa è successo, mi farebbe piacere ascoltarti. Magari scrivimi senza anonimo e ti rispondo privatamente. Un abbraccio.